Milano, 13 novembre 2023   |  
Milano   |  Cronaca

Milano: Ultima Generazione blocca il traffico in viale Lucania

Gli attivisti bloccano nuovamente il traffico a Milano, gli automobilisti esasperati li aggrediscono

deco1

didascalia: Riccardo De Corato

«Questa mattina, lunedì 13 Novembre, sei attivisti di ultima generazione hanno deciso di bloccare il traffico di viale Lucania. E’ il quarto episodio, da luglio ad oggi, che vede protagonisti questi eco-imbecilli a Milano. Così facendo, questi attivisti, non solo hanno creato numerosi disagi al traffico mattutino in una zona particolarmente caotica della città, ma hanno fatto sì che aumentasse notevolmente anche il tasso di inquinamento dell’aria odierno. Ai trasgressori va applicato il “daspo urbano” perché limitano e impediscono la libera accessibilità e fruizione di infrastrutture e aree di trasporto. Basta con azioni di questo tipo, Milano non può sottostare a diktat di “quattro disperati”».

Così l’On. di Fratelli d’Italia, ex vice Sindaco delle Giunte di Centrodestra milanesi, Vicepresidente della Commissione Affari Costituzionali della Camera e membro della Commissione d’inchiesta alla Camera sulla Sicurezza e sul degrado delle Periferie in Italia, Riccardo De Corato, sul blocco del traffico di questa mattina in viale Lucania a Milano da parte di 6 attivisti di ultima generazione.

Il risultato finale del blocco del traffico a Milano ha portato all'esasperazione gli automobilisti che hanno aggredito gli attivisti. A Milano sono stati effettuati quattro blocchi stradali dal mese di Luglio.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

26 Febbraio 2001 i quindici Stati dell'Unione Europea firmano il Trattato di Nizza

Social

newFB newTwitter