Zurigo, 22 ottobre 2018   |  

Zurigo si prepara al Natale

In sole 3 ore e mezza di treno da Milano è possibile immergersi in un’atmosfera unica, tuffandosi nei rinomati mercatini e godendosi le festività natalizie in attesa dei pirotecnici Natale e Capodanno zurighesi

Zurigo 1

La città elvetica  prevede per Natale oltre ai classici mercatini di Natale, le candele galleggianti del Lichterschwimmen sul fiume Limmat, gli spettacoli circensi, la pista di pattinaggio su ghiaccio Live on Ice, il Singing Christmas Tree, le luminarie della Bahnhofstrasse e il Märlitram, un tram speciale solo per bambini, guidato da Santa Claus e con un angelo che racconta fiabe, in giro per la città.

Appena arrivati, a fianco della stazione nel cortile interno del Museo Nazionale Zurigo, ci si può immediatamente immergere nel mondo incantato di "Illuminarium", uno spettacolo fatto di luci, illusioni, musica e gastronomia incentrato sulla creatura leggendaria Yuki.

Con l’Avvento inizia la stagione dei magici mercatini natalizi: da non perdere in città sono diversi a partire dal mercato di Natale “Zürcher Wienachtsdorf” sulla Sechseläutenplatz in cui, nelle oltre cento bancarelle, si possono trovare oggetti “sostenibili” fabbricati con materiale riciclato trasformati in idee regalo e si possono gustare numerose prelibatezze streetfood.

Tappa obbligata dell’Avvento zurighese è il tradizionale e magico “Christkindlimarkt” nella Stazione Centrale, famoso anche per essere il più grande mercatino di Natale coperto d’Europa e per il suo maestoso abete decorato di 15 metri con 5.000 Swarovski.

Durante questo percorso, tra scorci fiabeschi e vie illuminate e decorate del centro città, è consigliata una sosta in uno dei numerosi e accoglienti Caffè o cioccolaterie oppure, per i più golosi, una pausa rifocillante per una calda fondue.

L’atmosfera poi diventa magica durante l’esibizione dell’intramontabile Singing Christmas Tree e “Wiehnachtsmärt” sulla Werdmühleplatz, ideale per fare shopping natalizio ascoltando musiche di Natale dal vivo. Il tutto in attesa dei momenti clou di Natale e Capodanno, con il più grande spettacolo di fuochi d’artificio della Svizzera organizzato direttamente sul lago dagli albergatori zurighesi.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

22 Settembre 1499 con il trattato di Basilea la vecchia Confederazione, che ha dato origine alla Svizzera, diventa uno stato indipendente.

Social

newFB newTwitter