Milano, 02 aprile 2019   |  

La moglie "va picchiata con mano leggera”. Parola di Imam

di Silvano Guidi

Insorge all’unanimità l’Aula del Pirellone per alcuni ospiti del prossimo Convegno milanese denominato “Fiera della Speranza”. La replica di Islamic Relief: mai invogliato né giustificato la violenza sulle donne.

donne islam

Jasem Al Mutawa e Abdel Mourou non sono nomi che dividono, ma nomi che sono riusciti a ricompattare le diverse anime politiche presenti nel Consiglio regionale della Lombardia.

Jasem Al Mutawa è un imam che in un’intervista si è soffermato sul tema della violenza sulle donne, dispensando consigli sul metodo corretto per “trattare la moglie” che, a suo dire, (come riportato dal quotidiano Il Giornale e ripreso nel testo della mozione approvata) non va “picchiata con bastoni pesanti, ma con mano leggera, per farle capire chi comanda”.

Altri relatori programmati alla “Fiera della Speranza”, organizzata da Islamic Relief (20 e 21 aprile a Milano) sono Abdel Mourou, leader spirituale di Al Nahda, considerata la versione tunisina dei Fratelli musulmani e Rajab Zaki, iman della moschea di Finsbury Park di Londra, culla del jihadismo britannico.

«Basta con la giustificazione ripetuta come una litania che trattasi di altra cultura, altra religione, altra tradizione» ha tuonato Viviana Beccalossi. «Non accetto che nella mia Regione, nel capoluogo della mia Regione si possano venire a dire simili sciocchezze. Il rispetto verso le donne non deve mai essere messo in dubbio e deve essere chiaro che in Italia picchiare una donna è reato».

Tutti i consiglieri intervenuti, con lievi sfumature dialettiche, si sono dichiarati d’accordo con la mozione presentata dalla Beccalossi, che infatti è passata con 71 voti a favore su 71 votanti.

Marco Mariani della Lega ha aggiunto solo una nota caustica. «Io non impedirei a simili oratori di parlare. Dando loro diritto di parola non solo saremmo esempio di democrazia e tolleranza, ma permetteremmo ad alcune menti un po’ bloccate di capire e forse aprirsi».

A tale proposito, Islamic Relief ha respinto le accuse con una nota di smentita in riferimento a quanto scritto da "Il Giornale": "Le espressioni che vengono attribuite nell’articolo al Dr. Al Mutawa, relatore all’evento “La Fiera della speranza” che si svolgerà a Milano il 20 e 21 aprile, sono palesemente false. Non solo il Dr. Al Mutawa non ha mai invogliato né giustificato la violenza sulle donne, ma al contrario, il Dr. Al Mutawa mette bene in guardia da queste pratiche che condanna in modo chiaro e univoco".

download pdf Il testo della mozione approvato

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

20 Luglio 1860 sconfitto nella battaglia di Milazzo, l'esercito delle Due Sicilie lascia la Sicilia.

Social

newFB newTwitter