Milano , 05 giugno 2021   |  
Cronaca   |  Milano

Milano celebra l'anniversario della fondazione dell'Arma dei Carabinieri

Nel corso della cerimonia un pensiero particolare è stato rivolto alle famiglie dei militari deceduti in servizio negli ultimi mesi, tra cui 5 che hanno perso la vita a causa della pandemia da COVID-19.

207 annuale4

Sabato 5 Giugno, in occasione del 207° Annuale di Fondazione dell’Arma dei Carabinieri, il Comandante della Legione “Lombardia”, Generale di Brigata Andrea Taurelli Salimbeni, e il Prefetto di Milano, Dottor Renato Saccone, accompagnati dal Comandante Provinciale di Milano, Generale di Brigata Iacopo Mannucci Benincasa, hanno deposto una corona d’alloro al monumento ai Caduti della Caserma “Ugolini” di Milano.

Un pensiero particolare è stato rivolto alle famiglie dei militari deceduti in servizio negli ultimi mesi, tra cui 5 che hanno perso la vita a causa della pandemia da COVID-19.

Nell’occasione è stato tracciato il bilancio dell’ultimo anno, che ha visto i Reparti dipendenti impegnati, oltre che nei tradizionali compiti di prevenzione -con circa 1.200 servizi proiettati giornalmente sul territorio- e repressione della criminalità -denunciando all’Autorità Giudiziaria negli ultimi 12 mesi 273.436 delitti, di cui 44.656 con autori noti, traendo in arresto circa 7.100 persone e deferendone in stato di libertà ulteriori 51.000- nella fondamentale opera di assistenza alla popolazione, anche a seguito della grave pandemia che ha colpito in modo particolare la Lombardia. Attività nel corso della quale ben 158 militari sono stati feriti.

L’avvio della campagna vaccinale, nell’ambito della quale in stretta collaborazione con la Regione Lombardia sono state somministrate oltre 12.600 dosi ai Carabinieri, ha visto impegnato anche personale sanitario militare di questa Legione, che già dalle prime fasi dell’emergenza aveva fornito il proprio supporto alle strutture sanitarie e nelle attività di screening.

Nel corso della cerimonia sono stati consegnati alcuni riconoscimenti a militari distintisi, anche liberi dal servizio, in atti di salvataggio, nel contrasto alla criminalità predatoria in danno delle fasce deboli, nonché in operazioni in materia di sicurezza sul lavoro e tutela dell’ambiente.

Infine, è stato premiato un Comandante di Stazione, quale riconoscimento dell’attività svolta e della vicinanza al cittadino costantemente assicurata dai 461 presidi dell’Arma presenti in Lombardia.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

17 Settembre 1759 papa Clemente XIII pubblica la Lettera enciclica Cum primum, sulla corruzione dei chierici, contro l'esercizio della mercatura da parte di questi, contro gli impegni servili e laicali e le attività secolari.

Social

newFB newTwitter