Villa Guardia, 25 ottobre 2023   |  

Messa al Santuario Santissima Trinità misericordia in Maccio di Villa Guardia

Messa di ringraziamento, presieduta dal cardinale Oscar Cantoni, in calendario il prossimo 27 ottobre al Santuario della Santissima Trinità Misericordia in Maccio di Villa Guardia (Co). Alla preghiera di ringraziamento si unirà la supplica per il dono della pace, come indicato da papa Francesco.

candles 2628473 640 1

Venerdì 27 ottobre, alle ore 20.30, il vescovo di Como, cardinale Oscar Cantoni, invita a partecipare alla Santa Messa che presiederà al Santuario della Santissima Trinità Misericordia a Maccio di Villa Guardia. Lo scorso 2 ottobre il Dicastero per la Dottrina della Fede pubblicò la lettera inviata al cardinal Cantoni in merito alle esperienze spirituali presso il Santuario stesso. «Dopo essermi attentamente informato – si legge nella lettera a firma del Prefetto cardinale Victor Manuel Fernandez –, riconosco con gioia che l'intera vicenda è intrisa di elementi positivi di cui non si può non tener conto per il bene spirituale dei fedeli che frequentano il Santuario con assiduità e interesse religioso.

Del resto, dall'esame della documentazione sono emersi non pochi elementi positivi, sia spirituali sia relativi al messaggio dottrinale di quell'esperienza». Eucaristia, vocazione, Misericordia: questi i temi ripresi dal Dicastero, che li ha sottolineati mettendo in evidenza l’azione dello Spirito Santo.

Per questo motivo, nella comunicazione inviata al Vescovo di Como, il Prefetto cardinal Fernandez ha scritto di non trovare difficoltà «perché Vostra Eminenza prosegua nella valorizzazione pastorale di tale esperienza spirituale. Piuttosto, auspica di intensificare ancora di più l'annuncio dell'amore misericordioso della Trinità che suscita negli uomini la conversione e dona la grazia di abbandonarsi con fiducia filiale, facendo tesoro dei frutti spirituali sgorgati in questi anni.

Sono certo che il Signore benedirà gli sforzi intrapresi e donerà maggiore forza per meglio comprendere la misericordia che alimenta l'agire di Dio nei confronti delle sue creature, quale tratto irrinunciabile dell'essere stesso di Dio che è amore, nel dispiegarsi trinitario della sua verità di Padre, Figlio e Spirito Santo».

Ecco, allora, l’invito del cardinale Cantoni: «Prova tangibile dell’amore che la Santissima Trinità Misericordia riversa su di noi e sulla nostra Chiesa di Como è il tesoro di grazia che ha suscitato attraverso l’esperienza spirituale che continua a manifestarsi nel santuario di Maccio di Villa Guardia.

La madre Chiesa, nelle sue supreme Guide, ci ha da pochi giorni esortato ad approfondirne i contenuti salvifici presenti e operanti e ci ha invitato a sviluppare il messaggio di grazia che ne scaturisce. Vi invito pertanto a celebrare insieme un rendimento di grazie per questa consolante conferma, appena ricevuta, attraverso la celebrazione della Eucaristia, che si terrà nel Santuario a Maccio di Villaguardia, il prossimo venerdì 27 ottobre alle ore 20.30.

Esprimeremo così la nostra viva gratitudine per questo dono che la Santissima Trinità Misericordia ha riversato sulla nostra Diocesi di Como, nella speranza che questo dono si diffonda in tutta la Chiesa.

Vi attendo numerosi, laici, membri della vita consacrata e sacerdoti, anche in rappresentanza di tanti nostri fratelli e sorelle che non potranno essere fisicamente presenti, ma che gioiscono con noi per questo evento tanto atteso».

Al ringraziamento per il riconoscimento del valore dell’esperienza di Maccio, si unirà la preghiera per invocare il dono della pace nel mondo, così come indicato da papa Francesco. La Diocesi di Como ha sempre seguito con rigore e grande attenzione pastorale l’esperienza spirituale di Maccio, iniziata nell’anno 2000, istituendo due Commissioni di studio: una prima, nel 2010, con il vescovo monsignor Diego Coletti e una seconda, nel 2018, con il vescovo cardinale Oscar Cantoni.

Dalla Prima domenica di Avvento del 2010 (erano i Primi Vespri del 27 novembre) la chiesa parrocchiale di Maccio viene riconosciuta santuario diocesano dedicato alla “Santissima Trinità Misericordia”.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

26 Febbraio 2001 i quindici Stati dell'Unione Europea firmano il Trattato di Nizza

Social

newFB newTwitter