Sondrio, 22 novembre 2023   |  

Guide alpine Lombardia: si abilitano 21 Aspiranti Guide, 1 Guida alpina e 26 Accompagnatori di media montagna

Ci sono nuovi professionisti della montagna in Lombardia: nei mesi di ottobre e novembre si sono abilitati all’esercizio della professione 21 Aspiranti Guida di 1°e 2° livello, 1 Guida alpina e 26 Accompagnatori di media montagna.

abilitazioni AG1 AGA23

Ci sono nuovi professionisti della montagna in Lombardia: nei mesi di ottobre e novembre si sono abilitati all’esercizio della professione 21 Aspiranti Guida di 1°e 2° livello, 1 Guida alpina e 26 Accompagnatori di media montagna.

Gli esami degli Accompagnatori di media Montagna si sono svolti a metà ottobre in Alta Valtellina, nel Comune di Valdisotto (Sondrio). I 26 nuovi abilitati, che hanno quindi superato le prove finali del percorso formativo, potranno ora iscriversi all’albo del Collegio Regionale Guide alpine Lombardia e offrire la propria competenza sul nostro territorio. Guide e Aspiranti guide hanno invece superato l’esame finale solo pochi giorni fa, a metà novembre, sempre in Alta Valtellina. Sono 15 Aspiranti Guida di 1° livello, i primi abilitati in Lombardia, 6 Aspiranti Guida classici (2° livello) e 1 Guida alpina.

"Alzarsi ogni mattina orgogliosi di quello che si andrà a fare, portando la propria passione nel lavoro, è semplicemente un regalo grandissimo – ha commentato Lara Magoni, Sottosegretario di Regione Lombardia con delega Sport e Giovani -. Sono certa che tutti gli allievi usciti dai corsi, condivideranno il loro amore per la montagna con migliaia di turisti e sportivi. Mi congratulo con tutti, il cammino intrapreso darà loro grandi soddisfazioni e formerà dei professionisti della montagna preparati e vogliosi di portare la propria competenza e passione su tutto il nostro territorio lombardo. In bocca al lupo!”.

“Siamo molto orgogliosi di questi risultati: quest’anno una cinquantina di allievi escono dai nostri corsi di formazione ed entrano nel mondo del lavoro delle professioni outdoor - ha detto Fabrizio Pina, presidente del Collegio Guide alpine Lombardia -. Il percorso per diventare Guide alpine e Accompagnatori di media Montagna è lungo e impegnativo, affatto scontato, perché quelli che formiamo sono professionisti preparati secondo standard internazionali di altissimo livello. I miei più sentiti complimenti a tutti i nuovi colleghi.”

Province di residenza dei 21 nuovi Aspiranti Guida (1° e 2° liv.):

Bergamo: 1 Aspirante Guida 1° liv. (Sovere) e 2 Aspirante Guida 2° liv. (Sotto il Monte, Colzate)
Brescia: 3 Aspirante Guida 1° liv. (Brescia, Gussago, Polaveno)
Como: 1 Aspirante Guida 2° liv. (Cantù)
Lecco: 1 Aspirante Guida di 1° liv. (Valmadrera)
Milano: 1 Aspirante Guida 2° liv. (Vignate)
Sondrio: 3 Aspirante Guida 1° liv. (Bormio, Chiesa in Valmalenco, Campodolcino)
Varese: 2 Aspirante Guida 1° liv. (Varese, Carnago)
Fuori Regione: 5 Aspirante Guida 1° liv. (Ragusa, Vicenza, Genova, Verona, Pesaro e Urbino) e 2 Aspirante Guida 2° liv. (province di Verbano-Cusio-Ossola e Cuneo)

Provincia di residenza della nuova Guida alpina:

Monza e Brianza: 1 (Brugherio)

Province di residenza dei 26 nuovi Accompagnatori di media montagna:

Bergamo: 2 (Pontida, Albino)
Como: 3 (Bregnano, Como, Albese con Cassano)
Cremona: 1 (Bordolano)
Lecco: 2 (Casargo, Casatenovo)
Milano: 4 (Robecchetto con Induno, Milano, Legnano, Truccazzano)
Sondrio: 6 (Valdidentro, Livigno, Valfurva, Albosaggia)
Varese: 1 (Lonate Ceppino)
Fuori regione: 7 (Aosta, Bolzano, Rovigo, Trento, Siena, Reykjavik – Islanda)

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

5 Marzo 1953 Josif  Vissarionovič Džugašvili Stalin muore a Mosca a seguito di un attacco cerebrale

Social

newFB newTwitter