Como, 19 maggio 2020   |  

Fiamme Gialle di Como scatta "Operazione Orazio"

Quattordici arresti contro la pubblica amministrazione

fiamme gialle 23

Dalle prime ore di questa mattina, martedì 19 Maggio, è in corso un’operazione di polizia giudiziaria nei confronti di 25 persone  nelle provincie di Como e Varese per reati contro la Pubblica Amministrazione.

L’operazione, coordinata e diretta dalla locale Procura della Repubblica, vede impegnati numerosi Finanzieri, per l’esecuzione di una Ordinanza di custodia cautelare emessa dal G.I.P. di Como nei confronti di 14 soggetti di cui 2 in carcere e 12 ai domiciliari. I destinatari delle misure cautelari sono accusati di 16 episodi di corruzione. 

La Procura della Repubblica ha contestato altri 6 episodi di corruzione. Per tali episodi, il Giudice per le indagini preliminari non ha ravvisato la sussistenza di esigenze cautelari. I contribuenti (persone fisiche e giuridiche) beneficiati dagli accordi corruttivi contestati  sono 37.

Le tangenti sono state, in alcuni episodi corruttivi, occultate tramite operazioni fraudolente di registrazione di emissione ed utilizzo di fatture a fronte di operazioni inesistenti rese possibili dalla disponibilità dei legali rappresentanti di associazioni sportive emittenti le fatture ad effettuare le retrocessioni di denaro in contante su richiesta dei professionisti dello studio.

 

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

25 Settembre 1956 è inaugurato il primo cavo sottomarino transatlantico, tra Scozia e Terranova.

Social

newFB newTwitter