Milano, 25 maggio 2023   |  

Federazione Italiana Scuole Materne parte la campagna #asciughiAMO

Con l’hashtag #asciughiAMO è partita anche sui social la campagna per una raccolta fondi che confida nella generosità e nello spirito solidale di tutti, per consentire ai bambini di riappropriarsi della routine quotidiana recuperando un po’ di serenità.

hand ga72dfead4 640

Un aiuto immediato e coordinato ai servizi educativi e alle scuole dell’infanzia dell’Emilia Romagna colpite dall’alluvione nelle province di Forlì, Cesena e Ravenna, molte delle quali alle prese con gravissimi danni: in alcuni casi, al momento, ancora chiuse perché inagibili o persino irraggiungibili a causa di frane e allagamenti (come la scuola dell’infanzia “Madonna della Fiducia” a Ravenna).

È quanto concertato dal presidente FISM Nazionale Giampiero Redaelli e dal Presidente FISM Emilia Romagna Luca Iemmi, nonché dai vertici nazionali e territoriali della Federazione Italiana Scuole Materne in una riunione urgente convocata con l’obiettivo di coordinare gli interventi che alcune FISM territoriali – Emilia Romagna e Piemonte in primis – hanno già attivato per consentire i primi interventi di ripristino nelle scuole colpite dalla calamità.

L’invito esteso ai presidenti provinciali è quello di raccordarsi con i responsabili regionali utilizzando lo stesso IBAN (CODICE IBAN: IT78M0503412800000000024426; CAUSALE: Alluvione Emilia Romagna Scuole Infanzia FISM).

Durante l’incontro si è deciso di invitare ogni scuola a donare alle scuole romagnole coinvolte nell’alluvione l’equivalente della propria retta di un mese e di invitare ogni bambino / nucleo famigliare a versare 1 € (i bambini che frequentano le circa novemila realtà educative non profit della FISM sono quasi cinquecentomila). Inviti a contributi sono stati rivolti a tutte le FISM, regionali e provinciali, nonché ai Centri Servizi, mentre anche FISM Nazionale ha subito messo a disposizione risorse proprie.

Con l’hashtag #asciughiAMO è partita anche sui social la campagna per una raccolta fondi che confida nella generosità e nello spirito solidale di tutti, per consentire ai bambini di riappropriarsi della routine quotidiana recuperando un po’ di serenità.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

26 Settembre 1973 muore a Roma, dove era nata nel 1908, Anna Magnani,  prima interprete italiana nella storia degli Academy Awards a vincere il Premio Oscar (per il film La rosa tatuata) come migliore attrice.

Social

newFB newTwitter