Como , 14 giugno 2021   |  

Campionato Nazionale atletica su pista prima tappa Camerlata

Domenica 13 Giugno, il popolo del CSI è tornato a calcare pista e pedane al Campo CONI di Camerlata, grazie alla prima prova di qualificazione per il Campionato nazionale organizzata dal Comitato CSI di Como.

sneaker 3549982 640

Finalmente domenica 13 Giugno,  il popolo del CSI è tornato a calcare pista e pedane al Campo CONI di Camerlata, grazie alla prima prova di qualificazione per il Campionato nazionale organizzata dal Comitato CSI di Como. Una lunga giornata di gare, al mattino con le categorie assolute e al pomeriggio con quelle giovanili, che ha coinvolto atleti e giudici provenienti da tutta la Lombardia.

Ovviamente non potevano mancare le società della provincia di Sondrio affiliate al Centro Sportivo Italiano: GS CSI Morbegno, CO Piateda Pneumatici Valtellina OilService, GP Talamona.

GARE ASSOLUTE
Prima vittoria di giornata con l’allieva Elisa Rovedatti (GS CSI Morbegno) nei 3000 metri che da subito impone il suo ritmo. Inizialmente seguita da Micol Caprani (ASD Mezzegra), l’atleta allenata da Gianni Fransci ha poi continuato solitaria la sua azione andando a vincere con il tempo di 11’29”50. Sulla stessa distanza in gara anche la compagna di squadra Cristina Speziale che ha conquistato la medaglia d’argento in 14’37”50. Subito dopo è partita la gara di 5000 uomini con un bel trappello di diavoli rossi: il migliore è Giovanni Pignataro 1° nei veterani B in 19’23”00 davanti al compagno di squadra Soccorso Cresta (2° in 21’51”70), 4° Enrico Tarchini negli amatori B (20’50”80), 3° Paolo Donà nei veterani A (19’58”50) e 4° Roberto Rovedatti (20’09”30) nella stessa categoria. Quest’ultimo ci è cimentato anche nel getto del peso, scagliando l’attrezzo a 7,25 metri (7° posto), così come Alessandro Longo che ha chiuso al 10° posto con 6,49 metri e Cinzia Zugnoni nelle amatori B che ha messo a referto 5,75 metri (7° posto). Non pago, Longo ha corso anche i 100 metri (categoria veterani A) ottenendo il 5° posto con il crono di 15”40. Bella esperienza anche per Enrico Tarchini che ha lanciato il disco a 22,14 metri (7° posto anche per lui). Da citare il multiatleta Manfred Di Blasi (Polisportiva Bellano) 4° nel disco con 26,43 metri e 2° nei 100 metri in 14 secondi netti.

Nei 100 metri piani juniores Sofia Testini è 6a in 13”60 e Daniele Fornera 5° a pari merito in 12”60, entrambi CO Piateda. Sempre nella velocità, Nicolò Esposito (CO Piateda), categoria seniores, è 5° con il tempo di 12”10. Quest’ultimo scende in pedana anche per il salto in lungo dove, al termine di una bella gara combattuta e applaudita dal pubblico, è ottimo 4° grazie con un balzo da 5,50 metri.

Il compagno di squadra Stefano Scamozzi negli 800 metri juniores si porta a casa una bella medaglia d’argento con il tempo finale di 2’11”30 precedendo tra gli altri Massimo Colombo (5° in 2’17”70).

Per il CO Piateda Pneumatici Valtellina OilService guidato da CT Alberto Rampa, immancabile la presenza di Eleonora Reale nella categoria adulti disabili che nei 60 metri piani ferma il cronometro dopo 17 secondi (11° posto per lei) e nel vortex scaglia l’attrezzo a 8,16 metri (10° posto).

GARE GIOVANILI
Due portacolori del GP Talamona in gara, entrambi nella categoria ragazzi: Tabatha Spini ha vinto i 600 metri con il crono di 1’53”30, mentre il compagno di squadra Francesco Spinetti chiude 2° in 1’40”40 precedendo di 4 secondi Filippo Bertazzini (CO Piateda). Il talamonese Spinetti conquista anche il 9° posto nel vortex con la misura di 37,24 metri.
Per il CO Piateda Pneumatici Valtellina OilService, Sofia Paganoni nelle cadette ottiene il 10° posto nel salto in lungo con la misura di 3,96 metri, mentre la compagna di squadra Chiara Ruffoni è 18a con 3,64 metri; medaglia di bronzo per Filippo Bertazzini nel salto in alto ragazzi grazie alla misura di 1,40 metri ottenuta al secondo tentativo. Nei 100 metri piani categoria allievi l’ostacolista Daniele Lanzini conquista il bronzo con il crono di 11”60.
Prossimo appuntamento con la seconda prova di qualificazione domenica 27 giugno a Casalmaggiore (CR) grazie all’organizzazione del Comitato CSI di Mantova.

download pdf Risultati

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Social

newFB newTwitter