Como, 13 novembre 2023   |  

Bandi Europei, Nazionali, Regionali Novembre 2023

L'eurodeputato Pietro Fiocchi fa il punto sull'importanza dei bandi messi a disposizione dall'Europa: "Ogni anno vengono stanziati miliardi di euro tramite fondi per sostenere progetti di valore sia per le attività produttive sia per gli enti pubblici"

scrnli 13 11 2023 21 54 50

L'eurodeputato Pietro Fiocchi di Fratelli d'Italia in forza al gruppo parlamentare Ecr è convinto dell'importanza, soprattutto in questo periodo di crisi ed incertezze, di sfruttare ogni opportunità per continuare a far sì che le attività italiane siano eccellenze proiettate a quel futuro di cui oggi possiamo iniziare a vedere i contorni. Si rende necessario farsi trovare pronti per essere competitivi. 

Grazie all'assistenza di due agenzie, una a Bruxelles e l'altra sul territorio, specializzate in europrogettazione e accesso ai bandi, l'Onorevole Pietro Fiocchi mette a disposizione una squadra di consulenti per assistervi nel selezionare i migliori bandi per i vostri progetti e aiutarvi in fase di sviluppo della vostra richiesta di accesso ai numerosi fondi Europei e Nazionali.

Bandi destinati a Privati, Associazioni, Università, PA e altri soggetti giuridici - BXL

Qui il pdf della newsletter BXL di novembre 2023 per conoscere tutti i bandi disponibili, utili a finanziare i vostri progetti, lo sviluppo della vostra impresa e trovare risorse per risolvere le problematiche del territorio. Accedere ai fondi europei è possibile per soggetti giuridici di diversa natura, i bandi regionali e nazionali predisposti periodicamente soddisfano innumerevoli esigenze del territorio finanziando, anche a fondo perduto, le imprese, con particolare attenzione per imprenditoria giovanile e femminile, associazioni impegnate sul piano sociale, ambientale, culturale, enti di ricerca, università, Pubblica Amministrazione e talvolta anche progetti di singoli privati.

download pdf Newsletter bandi Novembre 2023

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

26 Febbraio 2001 i quindici Stati dell'Unione Europea firmano il Trattato di Nizza

Social

newFB newTwitter