Grandate, 20 settembre 2023   |  

Arriva la zucca run della Croce Rossa di Grandate

Domenica 8 ottobre, una mattinata di divertimento, per sensibilizzare sugli stili di vita sani, in compagnia dei Volontari della Croce Rossa.

b7b50c08 102d d79f e18a ad01f1a1cb9a

Il grande evento dell’autunno della Croce Rossa Italiana – Comitato di Grandate è la Zucca run, la gara di corsa, ad andatura libera, aperta a tutti.

Domenica 8 ottobre infatti, con partenza alle 09.30 (registrazione partecipanti dalle 08.00), il Centro Sportivo San Pos (Grandate), ospiterà l’arrivo e la partenza della marcia non competitiva che ha l’obiettivo di sensibilizzare, ancora una volta, la popolazione sull’importanza di tenere stili di vita sani e praticare attività fisica/motoria con regolarità.

Quattro chilometri a piedi tra le vie del centro del paese per supportare le attività del Comitato CRI e in particolare modo finanziare l’acquisto di materiale per la formazione di nuovi Volontari. Il costo di iscrizione all’evento, tramite donazione, è di 10 euro (bambini da 0-3 anni gratis) e comprende pacco gara, pettorale, assistenza, ristoro, Salamella party  finale e animazione (dalle 09.00).

Tanto entusiasmo per la prima edizione di un evento che speriamo, nel futuro, possa diventare un appuntamento fisso nel calendario grandatese e tra le associazioni di volontariato locali (tra i premi finali, il podio dei primi tre Volontari classificati). Oltre al patrocinio del Comune, sono numerosi i partner del mondo della corsa, del wellness e della comunicazione che supportano l’iniziativa.

Tra i partecipanti attesi e le nuove sinergie nate, anche i bambini dell’A.G.D. Como (Associazione per l’aiuto ai Giovani Diabetici - agdcomo.it), a conclusione del primo CAMP CRI (Grandate, 7 e 8 ottobre 2023) che affronta i temi del Primo Soccorso, dell’alimentazione e la formazione su un ambito così specifico come il diabete di tipo 1 tra i più piccoli.

 

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

5 Marzo 1953 Josif  Vissarionovič Džugašvili Stalin muore a Mosca a seguito di un attacco cerebrale

Social

newFB newTwitter