Como, 23 novembre 2023   |  

Andare in montagna è una cosa seria, non da social

Attenzione a come viene rappresentato l’andare in montagna sui social media: sempre più spesso, infatti, riceviamo segnalazioni di video o di foto che possono indurre in errore sui principi fondamentali della sicurezza.

Attenzione a come viene rappresentato l’andare in montagna sui social media: sempre più spesso, infatti, riceviamo segnalazioni di video o di foto che possono indurre in errore sui principi fondamentali della sicurezza. Belle immagini, paesaggi incantevoli ma magari attrezzatura non adeguata o consigli dati da persone non competenti. Occhio! Andare in montagna, in particolare quando in quota ci sono neve e ghiaccio, richiede molta attenzione.

Ecco alcune domande da farsi prima di partire, valide in ogni situazione:

Ho consultato il bollettino meteo e valanghe?

Sono abbastanza preparato per l’itinerario che ho scelto?

Ho le scarpe giuste per camminare su neve e ghiaccio?

So quali sono l’abbigliamento e l’attrezzatura per la montagna d’inverno?

Conosco le principali norme di sicurezza dell’andare in montagna?

Le risposte a queste domande potete approfondirle sul canale YouTube ufficiale del Cnsas (https://www.youtube.com/@CnsasCanaleUfficiale) e sul sito www.sicurinmontagna.it, dove trovate consigli e opuscoli gratuiti, preparati da esperti.

Appuntamenti

Ritrovaci su Facebook

Caleidoscopio

5 Marzo 1953 Josif  Vissarionovič Džugašvili Stalin muore a Mosca a seguito di un attacco cerebrale

Social

newFB newTwitter